Alpe Cimbra: è tempo di weekend d’autunno

L’autunno è la nuova stagione dei weekend in montagna: i boschi si colorano di giallo, arancio e rosso creando un dipinto a cielo aperto, gli animali si preparano al lungo inverno, i suoni diventano ovattati e negli hotel e ristoranti si accendono le stufe e i grandi camini.

L’autunno con le sue mille sfumature è in grado di regalare, sull’Alpe Cimbra, emozioni incredibili: un escursione in mountain bike tra un letto di foglie, un trekking per arrivare nei rifugi in quota o lungo i sentieri tematici, una passeggiata rilassante sulle sponde del lago di Lavarone, rilassarsi nei centri benesseree degustare le prelibatezze dell’enogastronomia accompagnate, perché no, da un vino novello.

E poi le nebbie di Lusérn: non la nebbia grigia e opprimente delle città, ma un velo che sembra sospeso tra terra e cielo e che crea un ambiente bucolico, quasi surreale, in cui la quiete e il silenzio regnano sovrani… interrotti “solo” dal profumo degli arrosti, delle zuppe e dei dolci che cuociono nei rinomati ristoranti.

Tanti gli eventi proposti per i weekend di autunno: Maso Guez fino a fine ottobre propone il Trekking con le caprette lungo i sentieri dell’Oltresommo, il 29 e 30 settembre Bike con Gusto due giorni di escursioni alla scoperta dei luoghi di produzione dei prodotti tipici dell’alpe e ovviamente degustarli, il 14 ottobre il Foliage alla Forra del Lupo con pranzo del Soldatoun trekking lungo il bellissimo sentiero escursionistico della Forra del Lupo che abbina ai racconti e agli aneddoti un pranzo finale molto semplice ma altrettanto gustoso e, sempre il 14 ottobre, è la Giornata del Porro e della nocciola di Nosellari, il 20 ottobre un evento in cui l’immersione nella natura è totale con Il Bosco, energia da vivere alla scoperta del barefoot e delle sensazioni più vere che la natura può regalare, il 21 ottobre Dove osano le aquile reali e i camosci e ancora il 28 ottobre Autunno alla Haus von Prükk, il fascino antico della Haus von Prükk -casa tradizionale cimbra-, i colori dei boschi di Lusérn e l’atmosfera del foliage, il suono evocativo della lingua cimbra si uniscono per dar vita ad una giornata veramente originale all’insegna di leggende, cultura e antiche tradizioni!
Prosegue fino al 4 novembre Il ritorno del lupo-Nå in tritt von bolf-Die Rückkehr des Wolfes, la mostra al Centro Documentazione Lusérn dedicata al lupo.

L’autunno, oggi declinato con nomi onomatopeici come foliage, indian summer… a noi qui sull’Alpe Cimbra piace semplicemente chiamarlo Magico autunno  o in cimbro Bohèksatar herbest.

Fonte: Ufficio Stampa Folgaria Lavarone Lusérn | Foto: Trekking Folgaria in Autunno ©credits Ufficio Stampa 

Per informazioni:
Azienda per il turismo Folgaria Lavarone Lusérn
FOLGARIA: Tel.+39 0464 724100 Fax +39 0464 720250
LAVARONE: Tel.+39 0464 724144 Fax +39 0464 783118
LUSERN: Tel.+39 0464 789641
E-mail: info@alpecimbra.it
www.alpecimbra.it

LEGGI ANCHE:
L’autunno: la stagione più bella per il trekking
La bellezza di camminare in autunno
Stelvio: autunno tra i cervi
Bambini all’aperto: 50 cose da fare prima dei 12 anni

ALPE CIMBRAFOLGARIALAVARONE