Alta Via della Valmalenco: dal rifugio Carlo Bosio al rifugio Gerli-Porro

Tappa dal notevole sviluppo, con la faticosa risalita della Val Sassersa, interrotta dal piacevole incontro dei 3 Laghetti di Sassersa, sino al Passo Ventina. Straordinariamente varia, attraversa ambienti molto diversi, dall’Alpe Mastabbia offre una bellissima vista sul gruppo del Bernina. Numerosi gli spunti etnografici, vecchie cave di talco e di pietra ollare.

Rif Bosio (2086 mt) | A. Mastabbia (2077 mt) | A. Giumellino (1756 mt) | Laghetti Sassersa (2369 mt) | Passo Ventina (2675 mt) | Alpe Ventina (1960 mt) | Rifugi Gerli Porro e Ventina (1960 mt)



NOTE:
1 – E’ possibile dall’Alpe Giumellino proseguire fino all’Alpe Pirlo e poi risalire. In questo caso si allunga la tappa di circa un’ora di cammino. All’alpe Pirlo si possono vedere antichi torni utilizzati per la lavorazione della pietra ollare.

DIFFICOLTÀ ITINERARIO

EE

Itinerario Escursionistico per esperti
Trattasi di sentiero o traccia su terreno sconnesso e/o scivoloso che può presentare anche tratti esposti; Percorsi con attraversamento di pietraia d’alta quota; Itinerari con tratti privi di segnalazioni e di punti di riferimento. Alcuni itinerari possono essere attrezzati con corde fisse o semplici tratte di ferrata.

ALTRE INFORMAZIONI:
Località di partenza: Rifugio Carlo Bosio
Quota massima: 2675 mt
Dislivello di salita: 1200 mt
Tempo di salita: 7 h
Segnavia: 305
Periodo consigliato: da giugno a settembre
Particolarità: naturalistiche-paesaggistiche

MAPPA DELLA SECONDA TAPPA:

Route 2.292.847 – powered by www.wandermap.net

VEDI TUTTE LE TAPPE DELL’ALTA VIA DELLA VALMALENCO:
Prima tappa: da Torre Santa Maria al rifugio Carlo Bosio
Seconda tappa: dal rifugio Carlo Bosio al rifugio Gerli-Porro
Terza tappa: dal rifugio Gerli-Porro a Chiareggio
Quarta tappa: da Chiareggio al rifugio Palù
Variante Quarta Tappa: dal rifugio Longoni al rifugio Marinelli Bombardieri
Quinta tappa: dal rifugio Palù al rifugio Marinelli Bombardieri
Variante Quinta tappa: dall’Alpe Musella al rifugio Marinelli Bombardieri
Sesta tappa: dal rifugio Marinelli Bombardieri al rifugio Bignami
Settima tappa: dal rifugio Roberto Bignami al rifugio Cristina
Ottava tappa: dal rifugio Cristina a Torre di Santa Maria

LAGHETTI DI SASSERSAALTA VIA DELLA VALMALENCOSENTIERO ITALIA

32 Condivisioni