Alta Via della Valmalenco: dal rifugio Longoni al rifugio Marinelli Bombardieri

Dal rifugio Longoni si raggiunge la soprastante ampia cresta sud ovest della Sassa d’Entova, che si segue sino a circa 2750, dove abbassandosi leggermente si attraversa l’ampio vallone dell’Entovasco sino al Pian dei Buoi per proseguire verso l’evidente Forcella d’Entova. Dal passo si scende seguendo l’ampio terrazzo naturale in direzione nord est verso il fondo del vallone di Scerscen. A quota 2620 mt è possibile attraversare ulteriormente il costone sulla sinistra superando le balze rocciose calcaree (tratto attrezzato) per raggiungere, attraverso la più importante zona carsica della Valmalenco, il primo dei torrenti (ponte) glaciali dei ghiacciai di Scerscen, dove si ricongiunge al percorso base dalla variante.

Rif. Longoni (2450 mt) | Forcella d’Entova (2831 mt) | Rif. Marinelli (2813 mt)



DIFFICOLTÀ ITINERARIO

EE

Itinerario Escursionistico per esperti
Trattasi di sentiero o traccia su terreno sconnesso e/o scivoloso che può presentare anche tratti esposti; Percorsi con attraversamento di pietraia d’alta quota; Itinerari con tratti privi di segnalazioni e di punti di riferimento. Alcuni itinerari possono essere attrezzati con corde fisse o semplici tratte di ferrata.

ALTRE INFORMAZIONI:
Località di partenza: Rif. Longoni
Quota massima: 2831 mt
Dislivello di salita: 700 mt
Tempo di salita: 6 h
Segnavia: 305 var.
Periodo consigliato: da giugno a settembre
Particolarità: naturalistiche-paesaggistiche-storiche-geomineralogiche

VEDI TUTTE LE TAPPE DELL’ALTA VIA DELLA VALMALENCO:
Prima tappa: da Torre Santa Maria al rifugio Carlo Bosio
Seconda tappa: dal rifugio Carlo Bosio al rifugio Gerli-Porro
Terza tappa: dal rifugio Gerli-Porro a Chiareggio
Quarta tappa: da Chiareggio al rifugio Palù
Variante Quarta Tappa: dal rifugio Longoni al rifugio Marinelli Bombardieri
Quinta tappa: dal rifugio Palù al rifugio Marinelli Bombardieri
Variante Quinta tappa: dall’Alpe Musella al rifugio Marinelli Bombardieri
Sesta tappa: dal rifugio Marinelli Bombardieri al rifugio Bignami
Settima tappa: dal rifugio Roberto Bignami al rifugio Cristina
Ottava tappa: dal rifugio Cristina a Torre di Santa Maria

CHIAREGGIOALTA VIA DELLA VALMALENCOSENTIERO ITALIACAMPO MORO