Bivacco Lorenzo Borelli – Carlo Pivano

Curiosa struttura in legno e lamiera posta a 2310 m.sotto una parete rocciosa, nella conca del Combalet. Il bivacco è chiamato anche Rifugio della Noire.

Gruppo Montuoso: Monte Bianco (Italia)
Valle:  Val Veny


DIFFICOLTÀ

[mks_highlight color=”#ffff66″]AD – Salita Alpinistica abbastanza difficile[/mks_highlight]
Salita con difficoltà alpinistiche sia su roccia che su ghiaccio; pendii di neve e ghiaccio tra 40 e 50°, passi di arrampicata di III grado. Richiede attrezzatura da arrampicata (corda, imbrago, rinvii, moschettoni, nuts e friends, eventuali chiodi, caschetto da roccia), necessita di esperienza ed allenamento.

ALTRE INFORMAZIONI

Località di partenza: Casolari di Pueterey
Quota di partenza:  1507 m | Dislivello: 803 m | Tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti
Periodo di Apertura: Sempre aperto
Posti letto: 30 posti
Gestione:  CAAI Gruppo occidentale
Tel. +39 011 546031

COME SI RAGGIUNGE

Molto ripido nella parte centrale, l’attuale itinerario per il bivacco include tratti attrezzati esposti e difficili.
Da Courmayeur (1224 m) si segue la strada della Val Vény fino al ponte del Purtod (1489 m). Oltre il ponte, la strada traversa un bosco e raggiunge il prato sul quale si affacciano le case e il campeggio di Peutérey (1507 m). Si segue verso sinistra una sterrata, poi si inizia a salire accanto al torrente che scende dal Combalet. Il sentiero (segnavia n. 19) sale a destra del corso d’acqua, supera dei grossi massi, piega a sinistra e raggiunge la base delle rocce (1900 m, 1 ora). Si supera un primo tratto attrezzato con una catena metallica, poi si continua senza difficoltà fino ai piedi della zona più ripida. Il tratto più impegnativo inizia in un canalino, si sposta a sinistra, poi torna a destra a una prima scala, Si va ancora a destra, si supera una seconda scala, poi si continua su un percorso sempre più aereo. Da un intaglio si attraversa obliquamente un’impressionante placca attrezzata con una catena, Poi ci si affaccia sul Combalet e sul bivacco. Si continua sul facile sentiero che sale ancora brevemente, traversa a destra verso il torrente e poi risale verso il bivacco (2325, 1.30 ore)
Fonte: wikipedia.org


TRAVERSATE
Colle des Chasseur | Colle Innominata | Rifugio Monzino

ASCENSIONI
Aiguille Noire de Pueterey per la Cresta S | Picco Gamba | Mount Rouge | Mont Noire

Vedi tutti i bivacchi della Val Veny »



15 Condivisioni