Bivacco Nebbia Franco

Il bivacco Franco Nebbia, posto su un terrazzo detritico a 2720 m. sotto il Col ed il Lago Garin, è stato inaugurato nel luglio del 2005. Il bivacco proviene dal Lago di Luseney nel Vallone di Saint-Barthélemy, dove venne collocato nel 1958. Dalla zona si hanno grandi panorami sul Gran Paradiso e sulla Grivola. E’ consigliato completare l’ escursione salendo sia al Col Garin (ampio panorama sul vallone d’ Arbolle) che al Lago Garin.

Gruppo Montuoso: Alpi Pennine – Gran Combin – Cervino (Italia)
Valle:  Valtournenche



DIFFICOLTÀ

E

Itinerario Escursionistico
Itinerario che si svolge su terreni di ogni genere, oppure su evidenti tracce su terreno vario (pascoli, pietraie, detriti), di solito con segnalazioni. Possono esservi brevi tratti pianeggianti o lievemente inclinati di neve residua dove, in caso di caduta, la scivolata si arresta in breve spazio e senza pericoli. Si sviluppa a volte su terreni aperti, senza sentieri ma non problematici, sempre con segnalazioni adeguate. Può avere singoli passaggi, o tratti brevi su roccia, non esposti, non faticosi ne impegnativi, grazie alla presenza di attrezzature (cavi, scalette, pioli) che però non richiedono l’uso di equipaggiamento specifico (imbragatura, ecc). Richiede un certo senso d’orientamento, una certa conoscenza ed e esperienza di ambiente alpino, allenamento alla camminata, calzature ed equipaggiamento adeguati.

ALTRE INFORMAZIONI
Località di partenza: Gimillan
Quota di partenza:  1787 m | Dislivello: 933 m | Tempo di percorrenza: 3 ore
Periodo di Apertura: Sempre aperto
Posti letto: 5 posti
Gestione:  CAI Sezione GEAT di Torino
Tel. +39 011 546031

COME SI RAGGIUNGE


Lasciata l‘auto a Epinel, in comune di Cogne, attraversare il borgo ed imboccare il sentiero che dalle ultime case permette di guadagnare la sterrata a monte del paese da imboccare sulla sinistra. Dopo alcune centinaia di metri, il sentiero n. 2 si stacca sulla destra per raggiungere gli alpeggi di Teuvre, Chavanis (poco dopo l‘itinerario n.2 riceve sulla destra il sentiero n. 3A proveniente da Gimillan) ed infine Arpisson, in corrispondenza del quale si trova un crocevia. Tralasciato l‘itinerario di destra n. 3, imboccare quello di sinistra che si addentra nel vallone di Arpisson. Alcune centinaia di metri e si giunge ad un altro incrocio: proseguendo sempre sul n. 2 (quindi sulla destra) si sale e si guadagna il bivacco Nebbia che si trova appena prima dell’ultima ripida salita verso il colle Garin.
Fonte: lovevda.it

ESCURSIONI
Lago Garin | Colle Garin

TRAVERSATE
Bivacco Lago Tzan | Colle Garin | Rifugio Arbolle

ASCENSIONI
Punta Valletta | Punta Garin | Punta Rossa | Monte Emilius | Punta Valletta | Monte Valaisan

Vedi tutti i bivacchi della Valtournenche »

ALPI PENNINECERVINO

3 Condivisioni