Capanna Brunner

ga('create', 'UA-56121339-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');


Il ricovero Guido Brunner è una costruzione in legno situata a 1423 m. nel tratto intermedio della valle di Riobianco ed è stato recentemente ristrutturato.

Gruppo Montuoso: Alpi Giulie Ovest (Italia)
Valle: Val Rio del Lago


DIFFICOLTÀ

[mks_highlight color=”#ffff66"]E – Itinerario Escursionistico [/[/mks_highlight]p>Itinerario che si svolge su terreni di ogni genere, oppure su evidenti tracce su terreno vario (pascoli, pietraie, detriti), di solito con segnalazioni. Possono esservi brevi tratti pianeggianti o lievemente inclinati di neve residua dove, in caso di caduta, la scivolata si arresta in breve spazio e senza pericoli. Si sviluppa a volte su terreni aperti, senza sentieri ma non problematici, sempre con segnalazioni adeguate.
Può avere singoli passaggi, o tratti brevi su roccia, non esposti, non faticosi ne impegnativi, grazie alla presenza di attrezzature (cavi, scalette, pioli) che però non richiedono l’uso di equipaggiamento specifico (imbragatura, ecc).
Richiede un certo senso d’orientamento, una certa conoscenza ed e esperienza di ambiente alpino, allenamento alla camminata, calzature ed equipaggiamento adeguati.

ALTRE INFORMAZIONI

Località di partenza: ponte sul torrente Rio Bianco nella Val Rio del Lago / Predil (UD)
Quota di partenza:  989 m  |  Dislivello: 434 m  |  Tempo di percorrenza: 1 ora
Periodo di Apertura: Apertura estiva ed autunnale
Posti letto: n.d.
Gestione:  CAI Tarvisio – Sez. Monte Lussari
Tel. +39 329 7958435
ATTENZIONE! Il sentiero CAI n.629, “Re di Sassonia”, nel tratto tra la Capanna Brunner e il bivio con il sentiero CAI n.650 potrebbe essere inagibile per una frana che ha asportatoi cavi di sicurezza.

COME SI RAGGIUNGE

Il punto di partenza per questa escursione è il ponte sul torrente Rio Bianco in Val Rio del Lago, nelle vicinanze del Lago di Predil (UD). Parcheggiata l’auto nelle vicinanze del torrente Rio Bianco (ampio parcheggio), sulla sinistra orografica del torrente stesso si trova l’accesso al sentiero nr. 625 (indicazioni per Rif.Brunner – Biv.Gorizia – Rif.Corsi, ecc…). Il sentiero è immerso in uno splendido bosco di faggi e, costeggiando il Rio Bianco con le sue magnifiche pozze di acqua chiarissima, ciò lo rende particolarmente bello. Si risale il vallone di Rio Bianco lungo tutta la sinistra del torrente. A circa metà vallone il bosco si dirada facendoci scorgere le magnificenze delle vette che ci circondano. Si attraversa il greto del torrente e ci si ritrova in una faggeta rigogliosa; dopo un paio di tornantoni in mezzo al bosco si giunge al Rifugio Brunner (1 ora dalla partenza).

Il Rifugio Brunner, che sui cartelli è indicato come inagibile e pericolante, contrariamente è un ricovero molto ampio (non ci sono letti ma unicamente un tavolo con due panche, un paio di stanze vuote comunque pulite… ed un ghiro); è davvero un peccato lasciarlo andare a se stesso ma sicuramente sarebbe economicamente improponibile pensare ad una gestione.

TRAVERSATE
Bivacco Gorizia | Rifugio Guido Corsi | Sentiero del Re di Sassonia

ASCENSIONI
Cima alta di Riobianco | Vetta Bella

[m[mks_separator style=”solid” height=”1"]b>


[mks[mks_separator style=”solid” height=”1"]

Vedi tutti i bivacchi delle Alpi Giulie »



12 Condivisioni