Ricovero alpino Capanna Cinque Punte


È ubicato a 1520 m. su uno sperone roccioso, in posizione quasi appartata, attorniata da un bosco di altissimi abeti e larici, nell’anfiteatro ai margini del quale si elevano le scabre pareti delle Cinque Punte.

Gruppo Montuoso: Alpi Giulie Est (Italia)
Valle: Val Romana


DIFFICOLTÀ

[mks_highlight color=”#ffff66″]E – Itinerario Escursionistico [/mks_highlight]

Itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri, con percorsi non lunghi, ben evidenti che non pongono incertezze o problemi di orientamento. Si svolgono di solito sotto i 2000 metri. Richiedono una certa conoscenza dell’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

ALTRE INFORMAZIONI

Località di partenza: Rotabile per Ortigara
Quota di partenza:  854 m  |  Dislivello: 666 m  |  Tempo di percorrenza: 2 ore
Periodo di Apertura: Sempre aperto e incustodito
Posti letto: 3 posti letto
Gestione:  Fondo Edifici di Culto – in gestione al Corpo Forestale dello Stato
Tel. +39 0428 2786

COME SI RAGGIUNGE

Itinerario A (difficoltà EE): da Tarvisio a Rutte Piccolo in Val Romana fino a quota m. 854, dove si lasciano le auto. Poi si risale la valle su strada sterrata fino a quota 1100 circa e si prosegue su sentiero a risalire la valle del torr. Rio Bianco fino a raggiungere Sella Ursic (m. 1736) dalla quale, passando sotto la cima Ursic, si giunge alla Portella. Il sentiero prosegue su comoda e panoramica dorsale verso il Monte Sciober Grande (m.1845), poi si scende alla Sella della Malga (m. 1616) per arrivare infine alla Capanna Cinque Punte (m.1520), dove incontreremo il gruppo B. Da qui, su sentiero a tratti esposto, si scende ripidamente alla strada e in breve alle auto.

Itinerario B (difficoltà E): Come l’itinerario A fino a quota 915, dove inizia il sentiero n. 518 che risale al fianco del Rio Sciober che ci conduce alla Capanna Cinque Punte (m.1520) dove incontreremo il gruppo A e insieme scenderemo lungo il sentiero n. 520, che ci condurrà alle macchine.
Fonte: caisanvito.it

Vedi tutti i bivacchi delle Alpi Giulie »



12 Condivisioni