Rifugio Città di Mantova

Posto a 3.498 metri su un ripiano alla base del ghiacciaio del Garstelet, alla testata della Valle di Gressoney, sul versante S del Monte Rosa. E’ punto di partenza per le maggiori salite del Monte Rosa (Capanna Margherita, Piramide Vincent, Cristo delle Vette, Lyskamm, Dufour e il Col del Lys).

Gruppo Montuoso: Monte Rosa (Italia)
Valle: Valle del Lys

DIFFICOLTÀ

AF

Salita Alpinistica Facile
Lungo il percorso si incontrano difficoltà per il cui superamento richiede l’uso di strumenti alpinistici come la corda, i ramponi, la piccozza.

ALTRE INFORMAZIONI
Località di partenza: Passo dei Salati, stazione arrivo funivia da Alagna Valsesia (VC)
Quota di partenza:  3936 m  |  Dislivello: 562 m  |  Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti
Periodo di Apertura: dal 15 marzo al 5 maggio e da fine Giugno – metà Settembre (le date sono soggette a modifiche in base all’apertura degli impianti di risalita)
Posti letto: 80 posti
Gestione:  Guide Alpine di Gressoney
Tel. +39 0163 78150 | +39 347 0802910



COME SI RAGGIUNGE


Arrivando da Gressoney
A partire dalla stagione invernale 2009/2010, con l’apertura della nuova funivia “Passo dei salati / ghiacciaio di Indren”, salire al Rifugio diventa molto pratico e veloce.
Da Gressoney, località Staffal, prendiamo gli impianti di risalita per il ghiacciaio di Indren. La prima telecabina raggiunge la stazione intermedia dell’Alpe Gabiet (1 bar-ristorante, Rifugio Lys) a pochi minuti dal Lago del Gabiet. La seconda telecabina raggiunge direttamente il Passo dei Salati dal quale parte la nuova funivia per Indren.
Da qui si inizia a camminare: bisogna attraversare il ghiacciaio, che a seconda delle stagioni potrebbe presentare alcuni tratti ghiacciati per cui sono consigliati i ramponi.
Dalla funivia, seguendo la battuta traccia che, praticamente in piano, attraversa il Ghiacciaio, arriviamo in circa 20 minuti dove la traccia si divide in due, una bassa e una alta. Seguiamo quella bassa fino al termine del Ghiacciaio, oltrepassiamo una barra rocciosa con corde fisse (circa 15 metri), poi riprendiamo a salire e in breve arriviamo al Rifugio Città di Mantova. Tempo di percorrenza 45 minuti circa.

Se invece decidiamo di percorrere la traccia alta (da valutare a seconda della stagione e dello stato di innevamento), saliamo leggermente. Terminata la neve procediamo con un sentiero di misto (terra, pietre e neve) che dopo alcuni tornanti giunge alla base di un passaggio attrezzato. Le corde fisse e gli scalini ricavati con tronchi di legno ci facilitano la salita di questo ripido tratto. Raggiungiamo la sommità di questo passaggio e vediamo a sinistra, più in basso, il Rifugio Città di Mantova. Tempo di percorrenza 50 minuti circa.

Arrivando da Alagna Valsesia
Da Alagna Valsesia prendiamo gli impianti di risalita per il Passo dei Salati formati da 2 tratti: la telecabina (primo tratto) fino a Pianalunga e poi la funivia Funifor che ci porta al passo dei Salati. All’arrivo della Funivia ci dirigiamo verso la stazione d’arrivo della telecabina che sale da Gressoney, e proseguendo per altri 100 metri prendiamo la nuova funivia che ci porta direttamente a Indren. Arrivati a Indren seguire lo stesso itinerario descritto per chi sale da Gressoney
In alternativa, dal Gabiet ,seguendo il vecchio sentiero 6a si arriva al Rifugio su un sentiero senza pericoli e ben segnalato. L’ultima parte del sentiero è su pietraia. Ricordarsi che dal Gabiet il tempo di percorrenza è di 4-5 ore di cammino.

Fonte: rifugiomantova.it

TRAVERSATE
Rifugio Monte Rosa Hütte | Colle del Lys | Rifugio Quintino Sella al Felik | Naso di Lyskamm

ALPINISMO
Balmenhorn | Corno Nero o Schwarzhorn | Ludwigshöhe | Lyskamm Orientale | Piramide Vincent | Punta Dufour | Punta Giordani | Punta Gnifetti o Signalkuppe | Punta Parrot | Punta Zumstein

VEDI TUTTI I RIFUGI DELLA VALLE DEL LYS »

GRESSONEYALAGNA VALSESIAMONTE ROSA