Rifugio Guide di Frachey

Il Rifugio delle Guide Frachey è situato a Resy, 2066 m.s.l., a ridosso delle falde del Palon di Resy, all’inizio del vallone di Bettaforca. L’abitato di Resy si trova sul Grande Sentiero Walser, un itinerario riscoperto e valorizzato da una cooperazione Italo – Elvetica, che ricalca i centenari percorsi delle popolazioni Walser che abitavano dal XII secolo queste valli. E’ situato in una posizione panoramica e permette di avere una vista mozzafiato praticamente su tutta la Val d’Ayas. Immerso nel verde dei pascoli dell’alpe Forcaz, il rifugio è il luogo ideale per chi cerca una vacanza all’insegna del relax in un ambiente naturale di una bellezza straordinaria.

Gruppo Montuoso: Monte Rosa (Italia)
Valle:  Valle d’Ayas


DIFFICOLTÀ

[mks_highlight color=”#ffff66″]T – Itinerario Turistico[/mks_highlight]
Itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri, con percorsi non lunghi, ben evidenti che non pongono incertezze o problemi di orientamento. Si svolgono di solito sotto i 2000 metri. Richiedono una certa conoscenza dell’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

ALTRE INFORMAZIONI

Località di partenza: Saint-Jacques
Quota di partenza:  1689 m  |  Dislivello: 391 m  |  Tempo di percorrenza: 40 minuti
Periodo di Apertura: Da primi Giugno a metà Settembre
Posti letto: 36 posti
Gestione:  Rinaldo Frachey
Tel. +39 0125 307468

COME SI RAGGIUNGE

Da St. Jaques
Partenza dall’ abitato di questa piccola frazione posta a quota 1689 m. raggiungibile dopo aver risalito da Verres (Casello Autostradale) tutta la Val D’Ayas. Dalla piazzetta principale di St. Jaques si prosegue a piedi oltre la chiesetta si segue la strada asfaltata sulla destra, fino all’inizio del bosco. Da qui parte il sentiero 9 ed in circa 45 minuti si raggiunge il rifugio. NB durante i mesi estivi la strada regionale tra Frachey e St. Jaques è a traffico limitato quindi sarà necessario raggiungere la piazzetta di St Jaques con il servizio navetta.

Dall’arrivo della funicolare Ciarcerio
Dall’arrivo della funicolare Frachey/Ciarcerio ci sono due alternative per raggiungere il Rifugio: Prima alternativa: all’arrivo della funicolare si scende verso valle sulla strada poderale, al primo bivio si prosegue sulla destra fino al raggiungimento di un sentiero nel bosco sempre sulla destra si arriva al Rifugio in circa 30 minuti. Seconda alternativa: all’arrivo della funicolare si va verso sinistra seguendo la pista da sci i “Larici” fino al raggiungimento del sentiero … e TMR sulla sinistra, si ridiscende la morena e si raggiunge il Rifugio in circa 1 ora passeggiata più lunga ma più panoramica.

Dal Pian di Verra Inferiore
Partendo dal Pian di Verra inferiore si segue la strada poderale sterrata verso valle, dopo circa 200 metri sulla destra parte il sentiero 8C che conduce al Rifugio in circa 40 minuti.

Dal Crest
All’uscita della telecabiana Champoluc – Crest si gira a sinistra seguendo l’alta via 1 e la strada poderale che porta a Sossun, oltrepassato l’abitato di Sossun si prosegue sempre sulla strada poderale raggiungendo località Ciarcerio e la funicolare da cui seguire le indicazioni sopra indicate e in circa 3 ore si arriva al Rifugio seguendo l’alternativa 1 o in circa 4 ore seguendo l’alternativa 2.

Fonte: rifugioguidefrachey.com

TRAVERSATE
Colle di Bettaforca | Lago Blu | Palon di Resy | Pian di Verra | Rifugio Quintino Sella | Rifugio Mezzalama | Rifugio delle Guide della Val d’Ayas | Laghi di Resy

ALPINISMO
Monte Rosso | Bivacco Città di Mariano | Cime Bianche

[mks_separator style=”solid” height=”1″]


[mks_separator style=”solid” height=”1″]

Vedi tutti i rifugi della Valle d’Ayas »