Rifugio Jean Antoine Carrel

Si trova lungo la cresta Sud-Ovest del Cervino (Arête du lion). Il nuovo rifugio, di proprietà della Società delle Guide del Cervino, è stato inaugurato nel 1969 e parzialmente rifatto dopo le grandi frane che hanno interessato la montagna nel 2002-2003. È intitolato a Jean-Antoine Carrel, primo scalatore del Cervino lungo la cresta Sud-Ovest.

Gruppo Montuoso: Alpi Pennine – Gran Combin – Cervino (Italia)
Valle:  Valtournenche


DIFFICOLTÀ

[mks_highlight color=”#ffff66″]AR – Salita Alpinistica su roccia e neve/ghiaccio[/mks_highlight]
Salita alpinistica su roccia e neve/ghiaccio, affronta passaggi di arrampicata dal II grado in sù, richiede attrezzatura da arrampicata (corda, imbrago, rinvii, moschettoni, nuts e friends, eventuali chiodi, caschetto da roccia), necessita di esperienza ed allenamento.

ALTRE INFORMAZIONI

Località di partenza: Rifugio Duca degli Abruzzi
Quota di partenza:  2802 m  |  Dislivello: 1033 m  |  Tempo di percorrenza: 4 ore (6 ore da Cervinia)
Periodo di Apertura: Sempre aperto e su richiesta
Posti letto: 50 posti
Gestione:  Soc. Guide del Cervino
Tel. +39 0166 948169

COME SI RAGGIUNGE

Dal Rifugio Duca degli Abruzzi seguire il sentiero che sale in direzione N per pendio detritico. Salire per delle rocce tramite delle cenge trasversali fino alla Croce Carrel 2920m. Salire ad un nevaio e seguirlo fino ad un canale. Salire per esso e raggiungere la cresta della Testa del Leone. Proseguire lungo la cresta sommitale fin quasi alla cima della Testa. Seguire un sistema di cenge che portano al Colle del Leone 3581m. Proseguire ora lungo la cresta SW della montagna passando per risalti, placchette e diedro finale (tratti con corde fisse) fino a raggiungere il rifugio.
Fonte: rifugi-bivacchi.com

RIFUGI NELLE VICINANZE
Rifugio Duca degli Abruzzi

ALPINISMO
Monte Cervino

[mks_separator style=”solid” height=”1″]


[mks_separator style=”solid” height=”1″]

Vedi tutti i rifugi della Valtournenche »

0 Condivisioni