Rifugio Monte Bianco

Sorge a 1700 m. in un angolo della tranquilla Val Veny, tra boschi di larici. Il rifugio gode di una vista stupenda sulle più spettacolari vette del massiccio del Monte Bianco.

Gruppo Montuoso: Monte Bianco (Italia)
Valle:  Val Veny


DIFFICOLTÀ

[mks_highlight color=”#ffff66″]T – Itinerario Turistico[/mks_highlight]
Itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri, con percorsi non lunghi, ben evidenti che non pongono incertezze o problemi di orientamento. Si svolgono di solito sotto i 2000 metri. Richiedono una certa conoscenza dell’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

ALTRE INFORMAZIONI

Località di partenza: Courmayeur strada della Val Veny. Località Ponte del Purtud
Quota di partenza:  1450 m | Dislivello: 200 m | Tempo di percorrenza: 30 minuti
Periodo di Apertura: Dicembre-Aprile e fine Giugno-metà Settembre
Posti letto: 72 posti
Gestione:  Marco Champion (G.A.)
Tel. +39 0165 869097 | 0165 778602 (quando il rifugio è chiuso)

COME SI RAGGIUNGE

Da Aosta proseguire sull’autostrada in direzione Monte Bianco fino all’uscita di Courmayeur. Dopo poche centinaia di metri dall’uscita autostradale, svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per la Val Veny. Risalendo la Val Veny, in località Plan Ponquet, si incontra un bivio. Da qui, svoltando a sinistra, il Rifugio Monte Bianco è comodamente raggiungibile in auto oppure con 30′ di cammino su strada asfaltata. In inverno, il Rifugio Monte Bianco è raggiungibile con gli impianti di risalita del comprensorio sciistico di Courmayeur.
Il Rifugio Monte Bianco è praticamente un albergo, ottimo punto d’appoggio per attività escursionistiche o alpinistiche sulla catena del Monte Bianco.
Fonte: theflintstones.it


ESCURSIONI
Lago Checrouit | Rifugio Maison Vieille | Col Checrouit

TRAVERSATE
Balconata della Val Veny | Rifugio Elisabetta

ASCENSIONI
Mont Chetif

Vedi tutti i rifugi della Val Veny »



50 Condivisioni