Rifugio Paradiso

Situato sulle pendici nord del monte Sobretta, a malga Plaghera a quota 2013 metri

Gruppo Montuoso: Ortles – Cevedale (Italia)
Valle:  Val Cedec


DIFFICOLTÀ

[mks_highlight color=”#ffff66″]T – Itinerario Turistico[/mks_highlight]
Itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri, con percorsi non lunghi, ben evidenti che non pongono incertezze o problemi di orientamento. Si svolgono di solito sotto i 2000 metri. Richiedono una certa conoscenza dell’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

ALTRE INFORMAZIONI

Località di partenza: Loc. Le Priore
Quota di partenza:  0 m | Dislivello: 0 m | Tempo di percorrenza: raggiungibile in auto
Periodo di Apertura: dai primi di Luglio ai primi di Settembre e da Dicembre a Maggio
Posti letto: 24 posti
Gestione:  Armando Cola
Tel. +39 0342 935417

COME SI RAGGIUNGE

Il rifugio Paradiso è situato sulle alture di S.Caterina Valfurva, in località detta Le Priore. Da Bormio (m.1222) si seguono le indicazioni che ci portano verso la Valfurva. Oltrepassiamo in sequenza le località Uzza, San Nicolò e S.Antonio (frazioni di Valfurva), sempre tenendo alla nostra destra il torrente Frodolfo. Dopo circa 8 km da Bormio raggiungiamo S.Caterina Valfurva, ove nei pressi delle prime abitazioni incontriamo un bivio. Sulla sinistra una strada ci conduce nella Valle dei Forni. Noi prendiamo sulla destra, superiamo il torrente, addentrandoci nel paese e da qui prendiamo quota grazie ad alcuni tornanti, presso uno dei quali incontriamo sulla destra la deviazione per accedere al rifugio. La carrozzabile, in breve (500 metri), ci porta alla nostra meta, immersa in un bosco di conifere. In alternativa vi è un sentiero che parte direttamente in prossimità delle prime abitazioni di S.Caterina e che sale parallelo all’impianto di risalita (circa 30 minuti di cammino). Nella stagione invernale è al centro dell’attività sciistica di Santa Caterina Valfurva.
Fonte: waltellina.com – Autore: R. Moiola

Vedi tutti i rifugi della Val Cedec »