Rifugio Stuetta

Alberghetto con denominazione di rifugio, sorge a fianco della SS 36 dello Spluga a 1870 m., sul lato destro per chi sale, poco prima della diga di Montespluga. Per gli amanti delle escursioni dal rifugio troviamo dei percorsi interessanti: le Gole del Cardinello e gli Andossi da Madesimo. E’ possibile fermarsi a mangiare dei pizzocheri bianchi della valchiavenna.

Gruppo Montuoso: Valchiavenna (Italia)
Valle: Val San Giacomo – Val di Lei



DIFFICOLTÀ

T

Itinerario Turistico 
Itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri, con percorsi non lunghi, ben evidenti che non pongono incertezze o problemi di orientamento. Si svolgono di solito sotto i 2000 metri. Richiedono una certa conoscenza dell’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

ALTRE INFORMAZIONI
Località di partenza: Rifugio Stuetta
Quota di partenza:  1870 m  |  Dislivello: 0 m  |  Tempo di percorrenza: Raggiungibile in auto
Periodo di Apertura: Da Aprile ad Ottobre. Consigliabile informarsi per eventuale apertura invernale.
Posti letto: 26 posti
Gestione:  Palma Ciabarri
Tel. +39 0343 54207 | +39 0343 50248

COME SI RAGGIUNGE


Il rifugio Stuetta è un locale privato in località Stuetta Montespluga. E’ raggiungibile in auto dalla strada statale dello Spluga, o a piedi, lungo un sentiero che parte da da Madesimo (m.1560) in circa un’ora e 30 minuti, oppure da Isola, per sentiero Cardinello.
Fonte: waltellina.com | Autore: R. Moiola

TRAVERSATE
Rifugio Bertacchi Giovanni | Bivacco Suretta

ALPINISMO
Pizzo Tambò

VEDI TUTTI I RIFUGI DELLA VALCHIAVENNA »

PIZZO TAMBOVAL BONDASCAMONTE SPLUGAVAL DI LEI