Rifugio Tschierva

Sorge a 2583 m sul lato meridionale del Vadret da Tschierva, di fronte alla grandiosa triade del Pizzo Roseg, del Monte Scerscen e del Pizzo Bernina. In questo itinerario assai eterogeneo è possibile imbattersi in marmotte e camosci.

Gruppo Montuoso: Bernina – Disgrazia (Svizzera)
Valle: Val Roseg

DIFFICOLTÀ

E

Itinerario Escursionistico
Itinerario che si svolge su terreni di ogni genere, oppure su evidenti tracce su terreno vario (pascoli, pietraie, detriti), di solito con segnalazioni. Possono esservi brevi tratti pianeggianti o lievemente inclinati di neve residua dove, in caso di caduta, la scivolata si arresta in breve spazio e senza pericoli. Si sviluppa a volte su terreni aperti, senza sentieri ma non problematici, sempre con segnalazioni adeguate.
Può avere singoli passaggi, o tratti brevi su roccia, non esposti, non faticosi ne impegnativi, grazie alla presenza di attrezzature (cavi, scalette, pioli) che però non richiedono l’uso di equipaggiamento specifico (imbragatura, ecc).
Richiede un certo senso d’orientamento, una certa conoscenza ed e esperienza di ambiente alpino, allenamento alla camminata, calzature ed equipaggiamento adeguati.

ALTRE INFORMAZIONI
Località di partenza: Pontresina
Quota di partenza:  1774 m  |  Dislivello: 809 m  |  Tempo di percorrenza: 4 ore
Periodo di Apertura: Da Marzo a Maggio e da Luglio a Settembre
Posti letto: 100 posti (30 posti nel periodo invernale)
Gestione: Arnold Amstutz CH – 7504 Pontresina
Tel. +41 81 8426391

COME SI RAGGIUNGE

Dalla stazione di Pontresina 1774 m si imbocca e si segue costantemente la strada sterrata della Val Roseg. Il tracciato è interdetto al traffico ma è possibile avvalersi del servizio di trasporto tramite carrozza a cavalli. Appena prima del ponte che traversa il torrente di fondovalle portando al vicino Hotel Roseg si prende il sentiero che si stacca sulla sinistra e, dopo aver percorso per un tratto il fondovalle, sale prima in lenta diagonale e poi con un tratto a tornanti guadagna quota fino al Margun Misaun 2245 m ove volge a SW. La salita riprende ancora molto dolce avvicinandosi alla morena laterale destra orografica del Vadret da Tschierva che si costeggia e con un ultima serie di tornanti si raggiunge il rifugio.

SCARICA TRACCIA GPX

ESCURSIONI NELLE VICINANZE
Chamanna BovalChamanna Coaz

ALPINISMO
Pizzo Bernina

VEDI TUTTI I RIFUGI DELLA VALMALENCO »

PIZZO BERNINAGHIACCIAI DI SCERSCENPOTRESINA

 

58 Condivisioni